Google+

Google+ è un social network di proprietà della società americana Google Inc. Secondo le informazioni di questo gruppo, il social media network è uno “strato sociale” che si espande in modo sensato e in un certo modo collega molti dei prodotti aziendali del gigante dei motori di ricerca, che comprende altri prodotti come un servizio di posta elettronica, una rete pubblicitaria che include la piattaforma video YouTube e Co nel suo portafoglio. Si differenzia dalla maggior parte degli altri social network come il leader di mercato Facebook, dove l’accesso è limitato a una sola presenza sul Web e non è integrato nei innumerevoli servizi come profilo utente per molti servizi. Il social network Google+ è il secondo social network più grande dopo Facebook.

Google+ ha fatto un rapido sviluppo, dopo tutto, la piattaforma è stata lanciata molti anni dopo Facebook, il 28 giugno 2011. Inizialmente, la registrazione su Google+ era possibile solo tramite invito di un altro utente già registrato. Poco dopo l’inizio, questa restrizione è stata abbandonata. Da allora, è stato possibile registrarsi su Google+ senza un invito esplicito.

Solo 88 giorni dopo il lancio, la rete Google+ aveva già 40 milioni di utenti registrati. Questo rende Google+ il social network con la più rapida crescita nella storia del World Wide Web. In confronto, Facebook ha impiegato 1325 giorni per celebrare lo stesso numero di utenti registrati. Il 7 marzo 2012 Google ha annunciato che Google+ aveva già superato il traguardo di 100 milioni di utenti regolarmente attivi sulla piattaforma dei social media. Nel 2013 Google affermava che c’erano 190 milioni di utenti attivi su Google+. Dal lancio di Google+ l’ottica è stata più volte rivista e sono state introdotte e integrate nuove funzioni e caratteristiche.

Google offre il suo servizio Google+ sia alle persone private, che alle aziende, istituzioni e associazioni, nonché ad altre persone non fisiche come le famiglie. Come con altri social network come Facebook e Co, gli utenti di Google+ possono pubblicare i propri articoli e foto sul proprio profilo nonché collegarsi in rete con altri utenti, comunicare con loro, commentare i loro post sulla rete, condividere e utilizzare il pulsante “+1” (paragonabile a Like o “Mi piace” su Facebook). Le comunità Google+ possono anche essere utilizzate per creare gruppi e discutere con gli altri membri del gruppo su argomenti a scelta. Google+ offre anche varie altre funzioni, ad esempio per ritrovi ed eventi.

Condividi questa pagina