SEO

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization, ottimizzazione dei motori di ricerca. Poiché Google è da molti anni il più grande e il più utilizzato, e quindi il più importante motore di ricerca del, SEO può anche essere descritto come ottimizzazione Google. Con le misure SEO la maggior parte degli operatori di siti Web e agenzie SEO specializzate come Toolmaster.ch hanno come obiettivo soprattutto un buon posizionamento con Google. E questo è esattamente il compito di SEO.

SEO fa parte del marketing dei motori di ricerca e descrive tutte le misure per ottimizzare il sito Web in relazione ai criteri di classificazione di Google. SEO (ovvero l’ottimizzazione dei motori di ricerca o l’ottimizzazione Google) ha l’obiettivo generale di ottenere un miglioramento del ranking e, in fine, un posizionamento più elevato di un sito Web nei risultati organici di ricerca di Google e di altri motori di ricerca. I risultati organici di ricerca a cui punta SEO, non devono essere scambiati con gli annunci di ricerca a pagamento come Google AdWords, che vengono visualizzati accanto, sopra e sotto i risultati di ricerca. Su queste le misure SEO non hanno alcuna influenza, poiché vengono classificate in base ad altri criteri come il prezzo offerto per clic e la percentuale di clic.

Una costante competizione con Google

All’inizio di Internet e Google era relativamente facile ottenere buoni posizionamenti nei risultati di ricerca di Google. All’epoca, SEO consisteva principalmente nel riempire i meta tag come titolo e descrizione con parole chiave pertinenti e creare alcuni link esterni. SEO oggi non è più così semplice.

L’obiettivo principale di Google è mostrare all’utente i migliori siti Web sull’argomento ricercato, non quelli più ottimizzati. Pertanto, Google ha introdotto negli ultimi anni molti criteri SEO per la valutazione di siti Web. Quali sono questi di preciso, nessuno lo sa, tranne alcuni dipendenti dedicati di Google. Tuttavia, ci sono molte speculazioni e anche informazioni SEO più o meno fondate su quali fattori influenzano la classifica. Di tanto in tanto, Google fornisce alcune informazioni sull’ottimizzazione dei motori di ricerca o sull’ottimizzazione Google e dice ciò che in alcun caso non si desidera vedere. Di solito a questo seguono degli aggiornamenti delle SERP che molti webmaster SEO temono. Perché una penalizzazione da parte di Google per misure SEO presumibilmente sleali significa la caduta dai risultati di ricerca ed è per così dire il colpo di grazia per molti siti Web.

Grazie alle buone classifiche tramite SEO, Google è la fonte principale di visitatori per un gran numero di siti Web. Se questi rimangono fuori a causa di una punizione SEO, il traffico dei visitatori è finito e quindi di solito anche le entrate. Questo soprattutto per i siti Web finanziati dalla pubblicità o per l’e-commerce, per i quali il colpo di grazia è il crash nell’irrilevanza. Di norma, tuttavia, Google non chiude completamente la porta. Se le misure SEO dannose vengono eliminate o ritirate, la ripresa e il recupero delle classifiche SEO precedenti non sono impossibili.

Il nuovo motto SEO: Content is King

Oggi SEO è significativamente più complessa, alcune decine di criteri SEO svolgono un ruolo nelle classifiche di Google. In generale, le misure SEO sono divise in due aree. Uno è l’ottimizzazione Onpage e l’altro è l’ottimizzazione Offpage. Questa categorizzazione si basa sul luogo in cui si svolgono le misure SEO, ovvero sul proprio sito Web o su un altro sito Web. Entrambe le categorie di misure SEO dovrebbero rafforzare il proprio sito Web e migliorare il posizionamento nei risultati di ricerca di Google (nel caso dell’ottimizzazione dei motori di ricerca come l’ottimizzazione Google). I siti Web sono in genere ottimizzati per un massimo di tre parole chiave nell’ottimizzazione dei motori di ricerca.

Il termine SEO ottimizzazione Onpage riassume tutti i passaggi e le misure SEO che avvengono sul proprio sito Web da ottimizzare. Questo include soprattutto l’ottimizzazione del contenuto. Nella moderna SEO c’è il principio guida “Content is king”, perché uno dei criteri principali nell’ottimizzazione Google è il contenuto del sito web. Ciò include principalmente il testo, che deve essere ottimizzato utilizzando la formattazione come intestazioni e tabelle. I fattori chiave qui sono la densità delle parole chiave e la posizione delle parole chiave nel testo e nelle intestazioni. Altre misure SEO includono tag (titolo e meta) e la struttura interna di link di un sito Web. Nell’ottimizzazione dei motori di ricerca, la SEO Onpage di solito precede l’ottimizzazione dei motori di ricerca Offpage.

Al contrario dell’ottimizzazione Onpage, la misura SEO dell’ottimizzazione Offpage avviene al di fuori del proprio sito Web. SEO Offpage descrive tutte le misure al di fuori del sito Web da ottimizzare. Oltre all’analisi del proprio contenuto, anche molti fattori SEO esterni svolgono un ruolo nelle classifiche di Google e quindi anche nell’ottimizzazione dei motori di ricerca o nell’ottimizzazione Google. Per questo oggi non è più sufficiente ottimizzare il proprio sito Web per una o più parole chiave. Molti altri fattori SEO sono cruciali per un buon posizionamento e un’alta visibilità nelle SERP di Google and Co. Ciò include principalmente la quantità e la qualità dei link in entrata al proprio sito Web. Mentre in precedenza per SEO i link si ottenevano principalmente attraverso lo scambio di link, l’acquisto di link o il noleggio di link, Google sta prendendo sempre più provvedimenti contro questi passaggi SEO. Pertanto, per una SEO di successo sono importanti i link creati in modo naturale – o quelli che sembrano naturali. Altri fattori come l’influenza e la notorietà dei social media o altro sono importanti nell’ottimizzazione moderna dei motori di ricerca o nell’ottimizzazione Google, perciò solo una SEO completa può portare al successo.

Le agenzie SEO aiutano

La SEO è un argomento molto complesso oggi che richiede molto know-how ed esperienza, ma anche tempo. Queste competenze non sono disponibili in tutte le società e non possono essere offerte da tutte le società. È qui che entrano in gioco le agenzie SEO, ad es. noi di Toolmaster.ch. Un’agenzia SEO conosce l’argomento SEO nel miglior modo possibile, poiché si occupa ogni giorno dell’ottimizzazione dei motori di ricerca e in particolare dell’ottimizzazione Google.

Se non hai alcuna competenza SEO nella tua azienda, si consiglia di mettere al sicuro l’ottimizzazione SEO o dei motori di ricerca, lasciandola nelle mani competenti di un’agenzia SEO. Perché solo i professionisti SEO esperti possono ottenere i migliori risultati SEO possibili per le classifiche di un sito Web su Google e Co.

Condividi questa pagina