Blog

Un blog nella sua forma classica è una specie di diario pubblico o una raccolta di testi e articoli in ordine cronologico. La parola deriva dal termine weblog, che in realtà è il termine corretto per un blog. Weblog è una combinazione dei termini “World Wide Web” e “Log” (diario di bordo).

Esistono diversi tipi di blog. I blog personali sono generalmente una specie di diario con voci brevi e cronologicamente ordinate sulla vita o tratti dalla vita del blogger, vale a dire l’operatore di un blog. In questo caso, i blog sono spesso scritti in modo molto personale e di solito non sono soggetti agli stessi requisiti giornalistici di un quotidiano o di una rivista.

I blog personali svolgono un ruolo in sempre più aree. Ad esempio, le aziende utilizzano i blog per annunciare e diffondere notizie sulla propria azienda. I blog tematici sono anche molto popolari e sono dedicati a un argomento specifico (ad esempio internet, smartphone, cucina e molto altro). In questo caso, tutti i post del blog ruotano attorno a questo argomento, spesso consistono in articoli di notizie e rapporti di testo, che non corrispondono più in modo preciso al significato classico di un blog.

Esistono anche varie forme speciali di blog, ad esempio “microblogging” come sulla piattaforma di social media Twitter. Qui, le voci di testo (chiamate Tweet) sono composte da soli 140 caratteri. Tuttavia, le piattaforme e le reti di social media vengono spesso utilizzate per informare i follower e i fan di un blog su nuovi contenuti e post.

Caratteristiche dei blog

 

I blog hanno una struttura tipica, che di solito li rende a prima vista riconoscibili come blog. Gli ultimi articoli e testi di un blog sono generalmente visualizzati in ordine cronologico sulla homepage. La maggior parte dei blog utilizza software e script già pronti. WordPress è il più comune qui, che è per così dire lo standard per i blog sul World Wide Web. Anche se WordPress era originariamente un software classico per i blog, negli ultimi anni è diventato sempre più un sistema di gestione dei contenuti, Content Management System (abbreviato in CMS), quindi con un piccolo lavoro di conversione può essere utilizzato anche come infrastruttura per siti Web classici.

Una persona che gestisce un blog si chiama blogger e si occupa principalmente di scrivere i post che, come articoli, sono generalmente la parte principale di un blog. I cosiddetti thread e categorie riassumono tutti i post su un blog in diverse aree tematiche in modo che vengano visualizzati al lettore uno dopo l’altro. Una caratteristica tipica dei blog è anche una funzione di commento e trackback. Questo può essere usato per interagire con altri blog e utenti, qualcosa di tipico per Web 2.0. Inoltre, di solito hanno anche i cosiddetti blogroll, che rappresentano una raccolta di link ad altri blog e mettono in connessione e collegano blog tra loro.

Condividi questa pagina