Linkedin

Linkedin è un social network mondiale per mantenere i contatti aziendali e creare nuovi contatti nel campo professionale. Con oltre 400 milioni di utenti registrati provenienti da oltre 200 paesi, è la più grande rete aziendale sul World Wide Web. Secondo Alexa, il sito è uno dei 20 siti Web più visitati al mondo.

Linkedin offre anche funzioni simili ad altri social network come Facebook e Co. Dopo essersi registrati gratuitamente, gli utenti hanno la possibilità di impostare il proprio profilo e di fornire il proprio CV, la propria esperienza professionale e le proprie qualifiche. È possibile poi stabilire contatti con altri utenti sulla rete sociale, dove principalmente motivi commerciali e professionali stanno alla base della connessione tra utenti su LinkedIn. C’è anche la possibilità di formare gruppi di interesse per discutere e scambiare opinioni su argomenti specifici. Anche altri membri possono essere raccomandati.

Le aziende possono anche registrarsi su LinkedIn e presentare la propria azienda, pubblicizzare posti vacanti o cercare personale. Possono anche pubblicizzare e raccomandare prodotti nel profilo aziendale.

Come la piattaforma tedesca Xing, Linkedin offre anche un abbonamento base gratuito. Ciò consente le seguenti funzioni: creare il proprio profilo, offrire profili multilingue, cercare per cognome, nome, azienda, posizione, geotargeting e posizione, creare un profilo aziendale, creare gruppi o unirsi ad altri gruppi, visualizzare le statistiche di rete e inviare messaggi a contatti, membri del gruppo e moderatori da spedire. L’account premium a pagamento estende queste funzioni con la ricerca di un livello di lavoro, funzione nella dimensione dell’azienda e dell’azienda, organizzatore del profilo (offre la possibilità di salvare e classificare i non-contatti nelle cartelle), un numero limitato di messaggi in arrivo e statistiche di rete estese.

Linkedin è un social network mondiale per mantenere i contatti aziendali e creare nuovi contatti nel campo professionale. Con oltre 400 milioni di utenti registrati provenienti da oltre 200 paesi, è la più grande rete aziendale sul World Wide Web. Secondo Alexa, il sito è uno dei 20 siti Web più visitati al mondo.

Linkedin offre anche funzioni simili ad altri social network come Facebook e Co. Dopo essersi registrati gratuitamente, gli utenti hanno la possibilità di impostare il proprio profilo e di fornire il proprio CV, la propria esperienza professionale e le proprie qualifiche. È possibile poi stabilire contatti con altri utenti sulla rete sociale, dove principalmente motivi commerciali e professionali stanno alla base della connessione tra utenti su LinkedIn. C’è anche la possibilità di formare gruppi di interesse per discutere e scambiare opinioni su argomenti specifici. Anche altri membri possono essere raccomandati.

Le aziende possono anche registrarsi su LinkedIn e presentare la propria azienda, pubblicizzare posti vacanti o cercare personale. Possono anche pubblicizzare e raccomandare prodotti nel profilo aziendale.

Come la piattaforma tedesca Xing, Linkedin offre anche un abbonamento base gratuito. Ciò consente le seguenti funzioni: creare il proprio profilo, offrire profili multilingue, cercare per cognome, nome, azienda, posizione, geotargeting e posizione, creare un profilo aziendale, creare gruppi o unirsi ad altri gruppi, visualizzare le statistiche di rete e inviare messaggi a contatti, membri del gruppo e moderatori da spedire. L’account premium a pagamento estende queste funzioni con la ricerca di un livello di lavoro, funzione nella dimensione dell’azienda e dell’azienda, organizzatore del profilo (offre la possibilità di salvare e classificare i non-contatti nelle cartelle), un numero limitato di messaggi in arrivo e statistiche di rete estese.

Linkedin in cifre

LinkedIn è stato creato nel 2003 da Reid Hoffman e dai fondatori di PayPal e Socialnet.com di nome Allen Blue, Eric Ly, Jean-Luc Vaillant, Lee Hower, Konstantin Guericke, Stephen Beitzel, David Eves, Ian McNish, Yan Pujante e Chris Saccher nello stato americano della California. Da allora, la rete di social business è cresciuta rapidamente. Nel gennaio 2014 LinkedIn è stato l’ottavo sito Web più visitato negli Stati Uniti e il dodicesimo nel mondo. Dall’inizio del 2009 il social network è stato individuato anche in tedesco. Nel quarto trimestre del 2009 il fatturato dell’azienda è stato di $ 39,3 milioni. Nel quarto trimestre del 2013 questo era aumentato a ben $ 447,2 milioni. Nel 2011 LinkedIn è stata quotata in borsa e le sue azioni sono state negoziate per la prima volta alla Borsa di New York il 19 maggio 2011.

Condividi questa pagina